MTB

SCOTT Genius eRIDE 2020: tutte le caratteristiche

Il modello di punta della collezione eRIDE di Scott è stato completamente riprogettato per il 2020: nuovo motore, capacità della batteria leader nel settore e design avanzato con introduzione del telaio in carbonio. Scopri la top bike eRIDE MTB di Scott: Genius eRIDE.

Genius eRIDE 900 Tuned

Se i trail sembrano insormontabili, troppo ripidi o troppo lontani, la soluzione è Genius eRIDE. La nuova Scott Genius eRIDE, con le sue modifiche alla pedalata assistita permette sempre di raggiungere qualsiasi trail.

Caratteristiche

La silhouette della Genius eRIDE evidenzia il DNA delle mountain bike SCOTT, mentre la sua parte anteriore rivela tutta la potenza e il carattere della bici.
Il design della nuova generazione di ebike è stato migliorato nella continuità delle linee e nell’equilibrio.

La Genius eRIDE è assistita dal nuovo motore Bosch Performance CX Generation 4 con una coppia massima di 75 Nm e una potenza di 340 W. La batteria da 625 Wh, ha una capacità di 1125 Wh e un’autonomia massima di 160 KM, è integrata nel telaio. Il suo supporto è stato realizzato in carbonio per soddisfare le necessità prestazionali delle ebike.

La piastra paramotore è stata rinforzata per gestire gli impatti, ricoperta con uno strato di gomma per ridurre il rumore e ventilata per migliorare il flusso d’aria che raggiunge l’unità motrice.

L’escursione è 150 mm anteriore e posteriore. Il supporto Trunnion della sospensione posteriore offre miglioramenti strutturali.
L’ammortizzatore più corto permette di avere un telaio e un pacchetto sospensione molto compatti e integrati al piantone.

La Genius eRIDE può montare ruote da 27,5″ o 29″ senza necessità di cambiare la forcella.
Gli pneumatici che possono essere utilizzati con ruote da 27,5″ sono da 2,5″, 2,6″ o 2,8″. Con ruote da 29″ si può utilizzare qualsiasi misura di pneumatico tra 2,4″ e 2,6″.

Tecnologie

La maneggevolezza della Genius eRIDE 2020 è garantita dalla boccola rovesciabile e al sistema di sospensione TwinLoc.

Grazie alla boccola rovesciabile è possibile mantenere un’altezza del movimento centrale simile quando si passa da una misura di ruote all’altra.
TwinLoc permette di cambiare la curva di compressione e la curva di progressione della molla, alterando dinamicamente la geometria della bici.

La serie sterzo Syncros Fork Stop restringe la gamma di movimento dello sterzo a 60 gradi, evitando che la piastra della forcella tocchi il telaio.

Il display Kiox ha tutte le funzioni di un computer di bordo, è a colori e offre l’accesso al mondo digitale attraverso la connessione Bluetooth e un’app per smartphone dedicata. Dal display è possibile vedere tutti i dati della pedalata, mentre la scelta della modalità è istantanea attraverso un’unità di controllo separata.

 

e-MTB a pedalata assistita: facciamo chiarezza

Quando si parla di pedalata assistita, si pensa a una classica bicicletta elettrica, utile a chi non vuole fare fatica, che permetta di raggiungere qualsiasi posto senza sforzi. 
In realtà non è così, esistono anche le Mountain Bike elettriche che richiedono comunque un po’ di sforzo, almeno in salita.
Sfatiamo il mito e facciamo chiarezza su cosa sia realmente una e-MTB.

Cosa si intende per e-MTB?

Le e-MTB sono Mountain Bike a pedalata assistita.

Tutte le Mountain Bike elettriche Scott rientrano nella definizione descritta dal Codice della Strada di “Bicicletta a Pedalata Assistita”, ovvero sono biciclette con motore elettrico ausiliario, la cui potenza massima è di 250W e che si disattiva automaticamente al superamento dei 25 km/h o se si smette di pedalare.

Per la gamma 2019, Scott ha presentato 4 diversi modelli di Mountain Bike elettriche:

  • Genius eRIDE,
  • Spark eRIDE,
  • Strike eRIDE,
  • Aspect eRIDE.

Esteticamente non differiscono da una classica MTB muscolare, se non per il pacchetto batteria integrato nel tubo obliquo. 

Rispetto a una ebike più adatta ai percorsi su strada, le e-MTB hanno una maggiore escursione delle sospensioni, montano ruote da 27,5″ o da 29″ e hanno pneumatici più grandi. 

Il costo di una e-MTB Scott parte da circa 2.800€, ma per i più esigenti si può arrivare anche ai 7.000€.

Come apprezzare la e-MTB?

La risposta è facile! Pedalando in montagna.

In salita e su terreni sconnessi e sterrati si sfrutta la vera potenzialità delle e-MTB. 

Le Mountain Bike elettriche Scott sono un vero e proprio mezzo adatto a chiunque voglia raggiungere le vette più alte, ma anche off-road, senza bisogno di duri allenamenti

Il mondo delle ebike non dimentica la fatica, ma aiuta nelle imprese impossibili.
Impostando il cambio su un rapporto agile, selezionando il livello di assistenza desiderato e tenendo una pedalata regolare, il motore si attiva, lo sforzo si riduce e la salita rimane uniforme. 
Al contrario, per le discese, la pedalata assistita non serve, quindi è bene spegnere l’assistenza e conservare la carica della batteria.

Va ricordato che, rispetto a una Mountain Bike muscolare, il baricentro è leggermente spostato, a causa della batteria integrata sul tubo, e quindi è un po’ meno maneggevole. 

SCOTT Strike eRIDE: le caratteristiche della Trail Bike.

Tra le novità del 2019 della gamma e-MTB di SCOTT c’è la SCOTT Strike eRIDE. Una trail bike pensata da zero, con l’obiettivo di produrre la migliore ebike full suspension con unità motrice Bosch. I 140mm di escursione sia anteriore che posteriore, fanno della Strike eRIDE una via di mezzo tra la Spark eRIDE e la Genius eRIDE. 

strike eride 910

I dettagli tecnici della gamma Strike eRIDE

Basta salire a bordo di uno dei modelli Strike eRIDE per testare il comfort della posizione di guida.

Tra tutte le biammortizzate SCOTT, la gamma Strike eRIDE è senza dubbio la più indicata per chi si approccia al mondo del fuoristrada e non necessita di assistenza nelle discese in picchiata.

Definita dalla stessa SCOTT una “Comfort ebike”, la Strike eRIDE ha un telaio in lega di alluminio, con una geometria caratterizzata da carro e fodero orizzontale lunghi e un movimento centrale più alto.

Come tutta la gamma e-MTB di SCOTT, anche la Strike eRIDE è compatibile sia con ruote da 27,5″  che ruote da 29″.

Raggiunge la velocità massima di 25 km/h e ha un’autonomia massima di 85 km se impostata la modalità ECO.

La batteria removibile ha una capacità di 500 Wh e impiega 4 ore e 30 minuti per ricaricarsi completamente. 

Il sistema di sospensione TwinLoc permette di controllare le sospensioni e la geometria della ebike. L’utente può scegliere tra 3 modalità di corsa:

  • Descent per una ebike ottimizzata per le discese, full travel e con geometria downhill,
  • Traction Control se si vuole meno escursione, per affrontare salite tecniche e singletrack,
  • LockOut per gli spostamenti su strada, con particolare attenzione alla batteria. 

Le trasmissioni sono SRAM Eagle a 12 velocità, mentre i freni a 4 pistoncini hanno disci da 200mm. 
Inoltre, sulla Strike eRIDE è già predisposto il montaggio del cavalletto Syncros, non fornito all’acquisto.

Tutti i prodotti della gamma Strike eRIDE

Strike eRIDE 910

strike eride 910

Una ebike adatta ai meno esperti, a chi cerca comfort e sicurezza e non una e-MTB aggressiva.
Il prezzo di listino della Strike eRIDE 910 è di 5.999€.

Strike eRIDE 710

strike eride 710

Molto simile alla Strike eRIDE 910, per quanto riguarda i dettagli tecnici, il prezzo di listino rimane di 5.999€. L’unica differenza sono le ruote: la Strike eRIDE 710, infatti, monta ruote più piccole.

Strike eRIDE 920

strike eride 920

Geometria confortevole e componenti ingegnosi si combinano in questa ebike che monta ruote da 29″.
Il prezzo di listino di una Strike eRIDE 920 è di 4.799€.

Strike eRIDE 720

strike eride 720

I dettagli tecnici della Strike eRIDE 720 sono i medesimi delle Strike eRIDE 920, anche il prezzo a listino rimane 4.799€. Si differenziano per la dimensione delle ruote, che su una Strike eRIDE 720 sono di 27,5″.

Strike eRIDE 930

strike eride 930

La Strike eRIDE 930 è la ebike ideale sui sentieri di media difficoltà e sulle piste forestali.
La geometria è confortevole, come l’intera gamma Strike eRIDE. 
La Strike eRIDE 930 è il primo prezzo dell’intera gamma; costa, di listino, 4.299€.

Strike eRIDE 730

strike eride 730

Come nei casi precedenti, la Strike eRIDE 730 è in tutto uguale alla Strike eRIDE 930. Anche il prezzo di listino rimane 4.299€. Varia la dimensione delle ruote, che nella Strike eRIDE 730 sono più piccole. 

Contessa Strike eRIDE 710

contessa strike eride 710

Una ebike studiata per tutte quelle donne che cercano il comfort sui sentieri in fuoristrada. È sul mercato a un prezzo di listino di 4.799€.

Contessa Strike eRIDE 720

contessa strike eride 720

Il colore non è l’unico aspetto che differenzia la Contessa Strike eRIDE 720 dalla Contessa Strike eRIDE 710. Le due infatti, hanno alcuni dettagli tecnici diversi, tra cui la forcella.
Infine, il prezzo, la Contessa Strike eRIDE 720 è infatti la più economica tra le due; con un prezzo di listino di 4.299€.

Cosa aspetti? Acquista subito la tua prossima Strike eRIDE!

SCOTT Spark eRIDE 930 – Tutte le caratteristiche

Per gli appassionati di Enduro, SCOTT ha predisposto quattro modelli diversi, performanti su diversi tipi di terreno: Genius eRIDE studiata per affrontare sia le salite che le discese più ripide, Strike eRIDE per chi vuole sicurezza su tutti i tipi di trail, Aspect eRIDE per chi cerca la sicurezza sui propri sentieri preferiti e Spark eRIDE per chi affronta tragitti lunghi e non vuole compromessi nelle discese. 
In questo articolo analizziamo uno dei modelli della gamma Spark eRIDE: la SCOTT Spark eRIDE 930.
Continua a leggere e scopri perché scegliere la Spark eRIDE 930.

Gamma SCOTT Spark eRIDE

Sono quattro le ebike che compongono la gamma Spark eRIDE di SCOTT: Spark eRIDE 910, Spark eRIDE 920, Spark eRIDE 930 e Contessa Spark eRIDE 710.

Performanti su trail sconnessi di montagna, sia in salita che in discesa, le ebike Spark eRIDE raggiungono una velocità massima di 25 km/h, mentre la batteria ha una capacità di 500WH e un’autonomia massima di 100 chilometri, se impostata la modalità ECO.

La gamma Spark eRIDE può montare indistintamente ruote da 27,5″ o 29″, senza bisogno di cambiare la forcella, ha un sistema di sospensione Twin Loc che rende più efficiente e maneggevole la eBike in qualsiasi situazione di guida, senza dimenticare la geometria rinnovata che garantisce una guida più sicura in salita.

La batteria della gamma Spark eRIDE è rimovibile e il display al manubrio è a colori e di dimensioni compatte. 

L’interruttore è ridisegnato su misura e-MTB per offrire la sensazione di essere simile a un selettore del cambio. 

SCOTT Spark eRIDE 930

Quelle appena elencate sono le caratteristiche comuni all’intera gamma Spark eRIDE.

Entrando più nel dettaglio, vediamo tutte le caratteristiche della SCOTT Spark eRIDE 930, il primo prezzo dell’intera gamma Spark eRIDE: il suo costo di listino, infatti, è di 3.999€.

Il cuore

Il motore elettrico Shimano da 250 Watt e 75 Newton/Metro di potenza, è alimentato da una batteria da 500 Watt perfettamente integrata nel telaio della Spark eRIDE 930. 

La componentistica

La Spark eRIDE 930 è accessoriata come prima fascia con forcella RockShox Recon RL da 130 mm di escursione, regolabile ad aria. 
Poiché si tratta di una eBike biammortizzata, il mono è X-Fusion Nude con 120 mm di escursione.

Il display sul manubrio permette di regolare l’assistenza del motore elettrico: è possibile scegliere tra ECO, per avere il 50% in più di assistenza, TRAIL per il 150% in più di assistenza o BOOST che, invece, offre il 300% in più di assistenza. Il display funge, inoltre, da computer di bordo e permette all’utente di avere sotto controllo chilometri orari, chilometri totali e parziali, stato della batteria e cadenza della pedalata. 
Il tutto è regolabile tramite due comodi pulsanti installati sul lato sinistro del manubrio.

Poco più in alto, sempre sul manubrio della Spark eRIDE 930, si trova la regolazione del sistema Twin Loc, il sistema brevettato da Scott che permette di avere tre bici in una:

  • La prima con forcelle a completa escursione,
  • La seconda adatta alle salite più impervie, grazie all’irrigidimento del mono posteriore,
  • La terza, con forcelle bloccate, per affrontare in tutta comodità i trasferimenti su strada.

Sul lato destro del manubrio, invece, si trovano il regolatore del reggisella telescopico e il comando del cambio. 

La Spark eRIDE 930, infine, monta un cambio SRAM NX a 11 velocità e una cassetta che va da un pignone di 11 a un pignone di 42 denti.

Vuoi vedere la presentazione della SCOTT Spark eRIDE 930? 

Genius eRIDE: ecco quando e perché sceglierla

Tra le proposte eMTB di Scott eRIDE, spicca per i suoi colori brillanti e le sue performance, la gamma Genius eRIDE. La scelta giusta per chi vuole affrontare qualsiasi tipo di salita e discesa, con una libertà senza eguali. 

Gamma Scott Genius eRIDE

Genius eRIDE: la presentazione della gamma

Già regina delle gare, capace di raggiungere elevati standard sia in materia di sicurezza che in tenuta di strada in ogni condizione, la gamma Genius eRIDE è un sogno tutto dedicato all’enduro spinto da Shimano.
Stiamo parlando di mountain bike elettriche (eMTB) capaci di performance ottimali su salite ripide e discese complicate, senza trascurare i terreni più pianeggianti. 
Compatibili sia con ruote da 27,5″, sia con ruote da 29″, senza necessità di modifiche alla forcella, le Genius eRIDE si adattano a qualsiasi tipo di esigenza. 

Il sistema di sospensione TwinLoc facilita il controllo di telaio e forcella e richiede pochissimo tempo per il settaggio, attraverso un comodo telecomando sul manubrio con cui l’utente può selezionare modalità di guida che preferisce.

  • La modalità Descend per ottimizzare le Genius eRIDE per le discese;
  • Il sistema Traction Control aumenta la reattività del mezzo per  affrontare in tranquillità le salite tecniche;
  • La modalità Lock Out per pedalare sui terreni meno impervi.

Come tutti i prodotti Scott eRIDE, anche la gamma Genius eRIDE è studiata per raggiungere i 25 km/h, con una batteria integrata, la cui capacità raggiunge i 500WH.
L’autonomia dipende dalla modalità impostata, ma in ECO è possibile percorrere fino a 100 km

Tutti i prodotti della gamma Genius eRIDE

Ecco tutte le ebike Scott Genius eRIDE attualmente disponibili sul mercato.

GENIUS eRIDE 900 TUNED

genius eride 900tuned

Il top di gamma della linea Genius è senza dubbio la Genius eRIDE 900 Tuned. Questa eMTB è una vera e propria trail bike che offre stabilità su strade strette, pianeggianti, in salita o in discesa. Il suo prezzo di listino è intorno ai 7000€ e per questo è consigliabile il suo utilizzo su percorsi particolarmente difficili, che ne garantiscano le migliori prestazioni. 

GENIUS eRIDE 910

genius eride 910

Spinta dal motore Shimano e con una geometria moderna, la Scott Genius eRIDE 910 garantisce un comfort elevato  anche sui sentieri un po’ più difficili. Il suo punto di forza è la semplicità della gestione di sospensioni e messa a punto.
Il prezzo di listino si attesta intorno ai 6000€.

GENIUS eRIDE 710

Dalle caratteristiche del tutto simili alla Genius eRIDE 910, la Genius eRIDE 710 garantisce lo stesso comfort elevato sui sentieri di montagna, anche ai ciclisti meno esperti. Anche il prezzo di listino, intorno ai 6000€, è lo stesso della precedente.

GENIUS eRIDE 920

genius eride 920

Una eMTB versatile, sicura e comoda, dai colori brillanti e con un peso contenuto: ecco la Genius eRIDE 920
E in più la possibilità di scegliere tra 3 diversi settaggi di guida. Il tutto a un prezzo di listino pari a 4800€.

GENIUS eRIDE 720

Solo la dimensione degli pneumatici la rendono diversa dalla Genius eRIDE 920. Come la precedente, infatti, anche la Genius eRIDE 720 costa, di listino, circa 4800€.

CONTESSA GENIUS eRIDE 710

contessa genius eride 710

Dedicata al pubblico femminile, la Scott Contessa Genius eRide 710 garantisce il divertimento alla guida, con le stesse tecnologie innovative e il telaio sofisticato dei precedenti modelli. Il suo prezzo di listino si aggira intorno ai 6000€.

CONTESSA GENIUS eRIDE 720

contessa genius eride 720

Alcune caratteristiche tecniche, oltre che al colore del telaio, non sono gli unici aspetti che la differenziano dalla versione 710. La Scott Contessa Genius eRIDE 720, infatti, costa di listino circa 4800€.

Cosa aspetti? Trova subito la tua prossima Scott Genius!

Scegli la e-MTB giusta per le tue esigenze: ecco come

Stai cercando una Mountain bike elettrica, ma la vastità dell’offerta e-MTB ti ha creato confusione e non sai quale scegliere? Continua a leggere questo articolo per scoprire tutti gli aspetti da tenere in considerazione per trovare l’e-MTB giusta per le tue esigenze.

Come hai già avuto modo di constatare, la proposta Scott eRIDE MTB è piuttosto ampia. Ciascuna gamma si adatta ad un particolare tipo di esigenza e di terreno da affrontare. A prescindere dall’esigenza, quando ci si approccia all’acquisto di una mountain bike elettrica Scott, ci sono diversi aspetti da considerare.

Ecco a cosa prestare attenzione

Gli elementi principali a cui prestare attenzione quando si acquista una e-MTB sono essenzialmente quattro: componentistica, batteria, drive unit ed estetica

La componentistica

 Quando parliamo di componentistica, ci riferiamo proprio alle parti che compongono, nel vero senso della parola, una e-MTB:
  •  La trasmissione: rispetto a una MTB muscolare, le e-MTB sono più pesanti. Per questa ragione, i rischi di rotture sulla catena sono maggiori e quindi è bene considerare una trasmissione più resistente se si affrontano terreni più impervi.
  • I freni: a parità di valore di travel, i freni di una e-MTB devono essere sovradimensionati rispetto a quelli di una muscolare, specialmente se sei avvezzo a discese ripide da fare in velocità.
  • Le ruote e le gomme: se preferisci affrontare discese e ostacoli a grande velocità, una ruota anteriore più grande dà maggiore stabilità; se, invece, preferisci il comfort e le discese tecniche, il posteriore più piccolo con il battistrada più ampio è ciò che fa al caso tuo.
  • La forcella: a seconda del terreno che si va ad affrontare, esiste una forcella dedicata, che è bene valutare al momento dell’acquisto della propria e-MTB.

Batteria e Drive Unit

In generale, la batteria delle Scott eRIDE è integrata nel telaio, ma a seconda del modello che si va a scegliere, può essere Bosch o Shimano. 

Estetica e Design

Abbiamo lasciato l’estetica all’ultimo posto, ma anche l’occhio vuole la sua parte. Preferisci i toni chiari, scuri, aranciati? La gamma e-MTB di Scott è piena di colore. 

Tutte le e-MTB SCOTT eRIDE

Abbiamo parlato di colori e di componenti, ma esistono quattro diverse gamme SCOTT eRIDE con prestazioni diverse a seconda del terreno che si affronta. 

Genius eRIDE

La gamma Genius è adatta ai trail più impervi con le discese più ripide. Gli appassionati di enduro trovano nella gamma Genius eRIDE un valido alleato per le uscite in e-MTB.

Spark eRIDE

La gamma Spark è ancora adatta alle discese, ma dona una migliore efficienza nella pedalata. Le Spark eRIDE sono adatte ai Light Trail.

Strike eRIDE

Più adatta ai comfort trail, la gamma Strike eRIDE è in grado di fornire sicurezza su tutti i tipi di trail.

Aspect eRIDE

La gamma Aspect è, tra tutte le e-MTB la più confortevole. Adatta, specialmente, per chi ama pedalare lungo gli argini e su terreni collinari. 

E tu, cosa preferisci?
Contattaci ora per una consulenza gratuita e scegli insieme a noi la tua prossima ebike!

eBike Urban e MTB: scegli la bici giusta per le tue esigenze

Se ti hanno detto che le eBike sono tutte uguali, si sono sbagliati. Dalle versioni Urban alle Mountain Bike (MTB), che tu voglia coprire distanze maggiori o che abbia bisogno di una piccola spinta, c’è sempre una SCOTT eRIDE che soddisfa le tue necessità.

MTB e Urban eBike

Urban eBike ed eMTB: qualcosa in comune

Come dicevamo nell’introduzione, le eBike non sono tutte uguali: esistono ebike adatte alla città e eBike per i più avventurieri che cercano un valido alleato per affrontare le discese di alta montagna. Tuttavia qualcosa di comune esiste.

In generale ciò che accomuna le due categorie di eBike è la composizione della struttura; la presenza di:

  • Unità motrice,
  • Unità batteria,
  • Display,
  • Deragliatore,
  • Cavalletto

è ciò che le rende simili, ma completamente diverse tra loro.

eMTB: le Mountain Bike elettriche che ti portano oltre i tuoi limiti.

Se sei appassionato di Enduro, le eMTB fanno al caso tuo.

Grazie alla maggiore escursione delle sospensioni e agli pneumatici più grandi, le MTB elettriche di Scott sono destinate alla montagna.

Le caratteristiche

Tutte le eMTB SCOTT hanno batterie rimovibili, ancorate alla bici e ricaricabili in sella o a casa e un sensore della velocità brevettato da SCOTT per avere letture costanti del sistema e un’accuratezza migliore riguardo autonomia e velocità.

Il cavalletto, montato il più vicino possibile al movimento centrale e fissato con due viti direttamente nel telaio per rendere facile la manutenzione e la rimozione, garantisce la stabilità quando la tua eMTB è a riposo.

Inoltre, tutti i modelli eMTB possono intercambiare ruote da 27,5″ e 29″, senza bisogno di cambiare la forcella né di preoccuparsi per la geometria e lo spazio libero per gli pneumatici.

E, per finire, le cover sono studiate appositamente per areare il motore, tenere sotto controllo la temperatura e proteggere l’unità motrice dagli impatti.

La gamma

Per gli appassionati di montagna, SCOTT ha predisposto quattro modelli diversi:

  • Genius eRIDE, la scelta giusta per i ciclisti che vogliono una bici capace e divertente anche quando il terreno è più ripido;
  • Spark eRIDE, per chi affronta tragitti lunghi e non vuole compromessi nelle discese;
  • Strike eRIDE, per chi prevede di andare in fuoristrada, ma è amante di tutti i tipi di trail;
  • Aspect eRIDE una valida alleata per ore di guida confortevoli su trail e sentieri preferiti.

Il tutto disponibile sia per uomo che per donna, nella versione Contessa.

eRIDE Urban: attraversa la città più comodamente che mai

Scegli la linea Urban se cerchi una bici elettrica da usare quotidianamente, ma anche versatile per saltare dalla strada ai sentieri.

Le caratteristiche

Tutte le bici e-Urban hanno batterie rimovibili, ancorate alla bici e ricaricabili a casa o direttamente in sella, oltre a luci anteriori e posteriori che funzionano con la stessa batteria dell’unità motrice.

Il cavalletto è montato direttamente sul telaio e offre una stabilità senza eguali quando la bici non è in uso.

L’equipaggiamento della gamma Urban prevede anche la presenza di portapacchi utili a sistemare borse laterali e scatole sulla bici e trasportare tutto il necessario.

Infine, per proteggere la tua eBike, SCOTT ha predisposto un lucchetto integrato nel telaio o un porta lucchetto sul tubo piantone.

 La gamma

Se pensi che la gamma Urban faccia al caso tuo, puoi scegliere tra sei diversi modelli, quello che più si adatta alle tue esigenze.

  • Sub Active eRIDE, il meglio per la città con un comfort esemplare;
  • Silence eRIDE, la più tecnologica con la quale puoi aggiungere stile ed efficienza alla tua pedalata quotidiana;
  • Sub Tour eRIDE, comoda su tutte le superfici, adatta a chi desidera una bici funzionale, per gli spostamenti quotidiani ed efficiente anche nel fuoristrada;
  • Sub Sport eRIDE, se il viaggio quotidiano passa dalla strada a una strada bianca, passando per un terreno ciottolato;
  • Axis eRIDE, la bici elettrica che ti fa venire voglia di pedalare in strada, su un sentiero accanto al fiume o esplorare i sentieri nel bosco;
  • Axis EVO eRIDE, il meglio per chi viaggia di frequente su trail fuoristrada.

E tu quale bici scegli?

Scroll to top